Levania è un semestrale, diretto da Eugenio Lucrezi, che accoglie testi inediti di poeti italiani e stranieri, tavole di artisti contemporanei e recensioni. La redazione è composta da Eugenio Lucrezi, Paola Nasti, Enza Silvestrini, Marco De Gemmis, Marisa Papa Ruggero, Bruno Di Pietro, Enzo Rega ed Emmanuel Di Tommaso. Vi collaborano Carmine De Falco e Antonio Perrone.

Il sogno della Scienza e la veglia delle Lettere: una rivista tra Kepler e Solmi

Copertina Keplero

 

Il Somnium sive de astronomia lunari di di Joannes Kepler, pubblicato postumo nel 1634, è un racconto audace ed oscuro, drammaticamente in bilico tra emozionata assunzione delle posizioni copernicane e orrore per le temibili conseguenze dell’eresia eliocentrica.

Nel libri si racconta che Duracoto, giovane islandese, viene ceduto dalla madre strega, Fiolxhilda, al capitano d’una nave, che lo porta in Danimarca, dove si trova a studiare con un famoso indagatore del cielo. Tornato alla Thule, il giovane apprende dalla madre che esiste un demone, di voce balbettante e incerta, che può trasportarlo sulla luna, detta Levania.

Leggi tutto...

Pagina 13 di 13

Copyright Associazione Levania 2013 - All rights reserved.
Invia commenti e suggerimenti a:  levaniapoesia@ gmail.com