Levania - numero quattro

Levania numero 1

 

 

 

 

Presentazione

Indice

Materiale extra

 


Presentazione di Levania - rivista di poesia / numero Quattro

Ci siamo accorti che A still volcano life di Emily Dickinson, una delle figurazioni poetiche della città più potenti, è poco conosciuta nel “condominio Napoli”. Che gli abitanti, ubriachi di oleografia autoctona, si siano fatti sordi, o dimentichi, delle altrui narrazioni del celebre golfo che li accoglie?
Da sempre la città si canta in mille canzoni, in mille e una maniera si racconta: per molte delle quali neanche ci si accorge più, a riprenderle e usarle, di abusare di narrazioni esterne, di stranieri rendiconti e conguagli. L’identità è l’opposto di quanto vogliono i difensori del medesimo. Je est un autre, fu detto. E dunque LEVANIA ha voluto che a raccontare Napoli ci si mettesse una coorte di autori italiani e non italiani, con rarissime eccezioni napoletane; e con gli scrittori ha convocato gli artisti, a molti dei quali ha chiesto di cimentarsi e di esprimersi a partire dai testi dei poeti.

Buona lettura!


Indice

LEVANIA numero quattro, gennaio 2016

contiene...
 

Editoriale, "Condominio Napoli"

Le poete e i poeti, le artiste e gli artisti del numero Quattro:

 

Alberto Vitacchio, Scendendo lentamente a respirare vicoli

Jenő Dsida, Miért vagyok kedvetlen?

Marco De Gemmis, Paesaggi

Amedeo Di Francesco, Perché sono di malumore?

Amedeo Di Francesco, Nota di traduzione

Nadia Cavalera, Metropolitana d’arte

Carla Viparelli, Silicity

Cetta Petrollo, Nella tasca di Federico

Camillo Ripaldi, Piazza Plebiscito

Giorgio Moio, Le lave del Vesuvio

Geo Vasile, Candela mea a ars mai multu ulei decât vinu pele care voi l- aţi băut

Roberta Garzillo, Senza titolo

Geo Vasile, Io ho consumato più olio che voi vino

Carla Bertola, Divagazioni affettuose

Viola Amarelli, Alla Marina

Anna Fusco, rosă rosae rosae rosārum rosaerosīs rosăm rosās rosă rosae rosā rosīs

Daniele Piccini, Quell’odore di mare…

Sergio Riccio, Villa della Ginestra

Biagio Cepollaro, Zona Museo

Biagio Cepollaro, Dittico del diluvio

Gabriele Frasca, Ottobre e non c’è canto

Carmine Rezzuti, A cuor leggero

Quintino Scolavino, Napoli landscape

Alan Bern, See Naples and die

Marco Rossi-Doria, Vedi Napoli e poi muori (tavola e traduzione)

Corrado Benigni, Condominio Napoli

Mary Cinque, Puntini (Lanificio)

Anna Maria Carpi, Napoli notte

Lucia Patalano, Il muro di cinta

Franco Lancio, Sambhaiku

Mimmo Grasso, staie ccà tutta mpicciata a sistimà…

Mario Persico, Senza titolo

Mimmo Grasso, stai qua indaffarata a sistemare…

Francisco Carreño Espinosa, Plano de Napoles

Enzo Rega, Pianta di Napoli

Francisco Carreño Espinosa, Pared desconchada

Luca Benassi, Suite napoletana (1) (2)

Lucio Labriola DDT ART, Napoli future

Luigi Trucillo, Dash Vesuvio

Lino Fiorito, Senza titolo

Roberta Durante, Avrei voluto ―Napoli― spaccarti io…

Giuseppe Antonello Leone, Senza titolo

Andrea Inglese, La luce

Giovanni Frangi, Hotel 

 


L'ultima parte del numero è dedicata a Le recensioni:
 
 
Gli autori di questo numero:
 




In questa sezione saranno raccolte immagini e citazioni dal numero quattro.

Copyright Associazione Levania 2013 - All rights reserved.
Invia commenti e suggerimenti a:  levaniapoesia@ gmail.com